keyboard_arrow_up

Produzione

Grazie alla disposizione incrociata delle lamelle longitudinali e trasversali i fenomeni di rigonfiamento e ritiro del legno sono ridotti al minimo, mentre aumentano considerevolmente la resistenza al carico come pure la stabilità. Per la produzione dei pannelli in legno massello KLH viene usato legno secco con un'umidità del 12% (+/-2%) secondo l'omologazione tecnica europea, per evitare l'infestazione di parassiti, funghi e insetti. Prima dell'impiego, tutte le lamelle di legno compensato vengono sottoposte ad un controllo della qualità.
Materie prime certificate
Colle prive di formaldeide
Controlli di qualità esterni
Moderni centri di taglio

Incollaggio


L'incollaggio avviene per mezzo di collante poliuretanico privo di formaldeide, testato secondo la noma DIN 68141 ed i rigidi criteri dell'ente MPA di Stoccarda. Tale collante l'approvato per la fabbricazione di componenti in legno portanti e non e costruzioni speciali secondo le norme DIN 1052 e EN 15425.
L'applicazione del collante avviene automaticamente e su tutta la superficie - la quantità di collante l'di 0,2 kg/m². L'elevata pressione applicata (6 kg/cm²) assicura un incollaggio di qualità.

Scopri di più sulle colle usate: arrow_forward www.henkel-adhesives.de

Taglio CNC


Il taglio in stabilimento avviene con la tecnologia CNC pú moderna. Il taglio viene eseguito sulla base dei disegni di produzione o taglio approvati dal cliente o dalle aziende incaricate della costruzione. La precisione di taglio rientra nell'ambito delle tolleranze previste per le costruzioni elevate - in conformità alla norma DIN 18203/Parte 3 per pannelli per pareti, pavimenti, solai e coperture in materiali di legno. Su richiesta del cliente il taglio dei pannelli pu' avvenire anche esternamente allo atabilimento di produzione.